Sacrario Nazionale Mauriziano

d'Italia

 - Pescocostanzo d'Abruzzo -

 

| Home | Saluti | Struttura Sociale | Sacrario | Bolla| Storia S. Maurizio |

|Sante Reliquie Mauriziane dei Martiri  Tebani Rass. Stampa Peculiarita fotografiche |

| Comunicati e Attività della Fondazione |Nota Informat.  |Capitolo Rel. On. S. Maurizio |

| Papa San Giovanni Bonifacio IV° | Sculture in pietra nel Sacrario |  |  Testimonianze di Devozione Mauriziana |

 

NOTE INFORMATIVE

  

  • Il Sacrario Nazionale Mauriziano è stato ufficialmente inaugurato il 4 agosto 2002, con la Benedizione di Sua Santità Papa Giovanni Paolo II°, alla presenza delle massime autorità civili, militari e religiose. Gli Onori militari sono stati resi da un Reparto in armi del 9° Reggimento Alpini, presenti le rappresentanze dei Decorati di Medaglia d’Oro Mauriziana di Esercito, Marina, Aeronautica, Carabinieri e Guardia di Finanza, congiuntamente alle rappresentanze delle Associazioni Militari Combattentistiche, d’Arma, di Categoria e assimilate.

 

  • L’Ara Sacra è stata Consacrata e Benedetta da S.E. Il Vescovo di Valva e Sulmona Mons. Giuseppe DI FALCO, congiuntamente a S.E. Il Vescovo di Celiana Mons. Francesco COCCOPALMERIO.

 

  • Le attività della Fondazione Mauriziana e del Sacrario Nazionale Mauriziano si sono svolte e si svolgono con il patrocinio della Regione Abruzzo e del Comune di Pescocostanzo.

 

  • L’opera è stata realizzata interamente nello spirito della gratuità da cittadini di Pescocostanzo, con le contribuzioni volontarie dei Pescolani residenti in Italia e all’estero, alle quali si sono aggiunte quelle di Enti, Associazioni e privati.

 

  • Le Sante Reliquie Mauriziane dei Martiri Tebani sono state assegnate all’Alp. D.M.O.M. Sergio Paolo SCIULLO della ROCCA per la comunità religiosa di Pescocostanzo con Bolla data a San Maurizio d’Agauno in Svizzera, in data 9 novembre 2001 ricorrente la Festa della Dedicazione della Basilica Lateranense, cattedrale della Chiesa di Roma. La Bolla dell’Abbazia Territoriale di Saint Maurice d’Agaune è rispettivamente firmata e sigillata dall’Abate Joseph RODUIT e dal Cancelliere dell’Abbazia Canonico Gabriele STUCKY. Il documento originale è custodito presso la Basilica di Pescocostanzo, mentre una copia resta esposta nella Chiesetta alpina dei Santi Vito e Maurizio, dove sono permanentemente custodite ed esposte al culto le Sante Reliquie Mauriziane.

 

  • Il progetto del Sacrario, approvato e seguito dal Comune di Pescocostanzo è stato elaborato dall’Alp. Geometra Giovanni NATALE, dal Geometra Bruno DELL’ORSO, dall’Ing. Dott. Nicola ZINNI.

 

  • Le peculiarità artistiche presenti nel Sacrario Nazionale Mauriziano sono particolarmente pregiate e sono opera per la pietra e la scultura dei Maestri scalpellini Alp. Carlo CASCIATO e Alp. Giulio DI PADOVA di Pescocostanzo . Le sculture in ferro battuto sono opera dei Maestri Alfredo TROZZI e Nicodemo DONATELLI di Pescocostanzo. Le sculture in bronzo e le campane sono opera del Maestro Armando MARINELLI di Agnone della Pontificia Fonderia MARINELLI. Le sculture in argento sono opera del Maestro Alp. Antonio DOMENICANO di Pescocostanzo. Il grande quadro di San Maurizio è opera del Maestro Alp. Umberto MALVESTUTO di Sulmona. La stele di San Maurizio e quella di Papa San Bonifacio IV° sono opera del Maestro scultore Vincenzo TRINCHINI di San Benedetto dei Marsi. La scultura in bronzo inerente al "Sacrificio del Soldato ", è opera del Maestro Paolo MAZZESCHI di L'Aquila. La scultura in bronzo inerente alla commemorazione del " 150° Anniversario dell'Unità Nazionale ", è opera del Maestro Gianfranco GIGLIOZZI di L'Aquila. Le fusioni in bronzo degli scultori MAZZESCHI e GIGLIOZZI sono opera della Fonderia del Maestro Devid BONGIOVANNI di Martinsicuro (TE). La stele di San Maurizio, quella di Papa San Bonifacio IV ed i monumenti inerenti alla Cavalleria Cristiana e ai Caduti delle Foibe Giuliano Dalmati, sono opere del Maestro Vincenzo TRINCHINI di San Benedetto dei Marsi. La targa a ricordo di S.E. L’Arcivescovo di Malta Frà Davide COCCOPALMERI di Pescocostanzo, è opera della Maestra Sara DUNDEE di Paganica.

 

  • Hanno inviato messaggi augurali ed espresso il proprio compiacimento, Il Presidente della Repubblica On. Carlo Azelio CIAMPI. Il Presidente del Consiglio dei Ministri On. Silvio BERLUSCONI, il Presidente del Senato On. Marcello PERA, il Presidente della Camera On. Pier Ferdinando CASINI, il Ministro della Difesa On. Antonio MARTINO i Capi di Stato Maggiore di Forza Armata, i Presidenti delle Associazioni Abruzzesi operanti in Italia e all’estero, gli appartenenti alle Associazioni militari, l’Istituto per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon, S.A.R. Il Re di Spagna Jan Carlos di BORBONE, S.A.R. Il Re Carlo Gustav di SVEZIA, S.A.S. Il Principe Hans Adam del LIECHENSTEIN, S.E.R. Il Cardinale Henri SCHWERY, Il Sen. Giulio ANDREOTTI, Il Sen. Antonio DI PIETRO, S.A.S. Il Principe Ranieri di MONACO. Il Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Rolando MOSCA MOSCHIN, Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Generale Gianfranco OTTOGALLI, il Presidente Nazionale dell'Associazione Nazionale Nastro Verde Decorati di Medaglia d'Oro Mauriziana Ten. Gen. Dott. Luigi FEDERICI, il Comandante delle Truppe Alpine Ten. Gen. Bruno JOB, il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito Ten.Gen. Dott.Giulio FRATICELLI, l' Ordinario Militare per l'Italia S.E.R. L'Arcivescovo Mons. Angelo BAGNASCO, il Capo di Stato Maggiore della Marina Ammiraglio Dott. Sergio BIRAGHI, il Capo di Stato Maggiore dell'Aereonautica Generale TRICARICO, il Comandante dell'Arma dei Carabinieri Generale Luciano GOTTARDO, il Comandante della Guardia di Finanza Generale Roberto SPECIALE, il Comandante delle Truppe Alpine Gen.C.A. Ivan Felice RESCE. Il Presidente della Repubblica Italiana On. Prof. Giorgio NAPOLITANO, il Presidente del Consiglio dei Ministri On. Prof. Romano PRODI, il Ministro della Difesa On. Dott. Arturo PARISI, S.E. Rev.ma il Vescovo Mons. Vincenzo PELVI Ordinario Militare per l'Italia, il Ministro della Difesa On. Dott. Ignazio LA RUSSA, il Presidente della Camera dei Deputati On. Dott. Gianfranco FINI, il Presidente del Senato On. Dott. Renato Giuseppe SCHIFANI, Gen.C.A. Nino DI PAOLO Comandante Generale della Guardia di Finanza, Gen. S.A. Giuseppe BERNARDIS Capo di Stato Maggiore dell'Arma Aereonautica, Ammiraglio di Squadra Bruno BRACCIFORTE Capo di Stato Maggiore della Marina, Gen.C.A. Leonardo GALLITELLI Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri, On. Dott. Gianpaolo DI PAOLA Ministro della Difesa, Gen.C.A. Biagio ABRATE Capo di Stato Maggiore della Difesa, Gen.C.A. Claudio GRAZIANO Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Gen.C.A. Alberto PRIMICERJ Comandante delle Truppe Alpine, Gen.C.A. Saverio CAPOLUPO Comandante Generale della Guardia di Finanza, Gen.S.A. Pasquale PREZIOSA Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, Ammiraglio Luigi BINELLI MANTELLI Capo di Stato Maggiore della Difesa, Sen. Dott. Pietro GRASSO Presidente del Senato della Repubblica, On. Dott. Giovanni CHIODI Presidente Regione Abruzzo,  Gen. C.A. Federico BONATO Comandante delle Truppe Alpine, Dott. Luciano D’ALFONSO Presidente Regione Abruzzo, Gen.C.A. Danilo ERRICO Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Gen. C.A. Tullio DEL SETTE Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Arch. Giuseppe DI PANCRAZIO Presidente del Consiglio Regionale dell’Abruzzo, On. Dott. Domenico ROSSI Sottosegretario alla Difesa, Gen. S.A. Pasquale PREZIOSA Capo di Stato Maggiore dell’Arma Aeronautica, il Presidente della Repubblica Italiana On. Dott. Sergio MATTARELLA, Capo di Stato Maggiore della Marina Ammiraglio di Squadra Valter GIRARDELLI, Capo di Stato Maggiore Arma Aeronautica Generale di Squadra Enzo VECCIARELLI.

     

 

  • Il Presidente della Repubblica Italiana On. Carlo Azelio CIAMPI, con lettera n° AGA/AC/3444/3522 in data 26.07.2002, ha concesso n° 8 Medaglie d’Argento alle maestranze che hanno contribuito alla realizzazione del Sacrario Nazionale Mauriziano, nello spirito della gratuità.

 

  • Il labaro della “ Fondazione Mauriziana “, custode del Sacrario Nazionale Mauriziano e delle Sante Reliquie Mauriziane dei Martiri Tebani, è insignito della Medaglia di San Maurizio d’Argento concessa da S.E. l’Abbate di Sant Maurice Mons. Joseph RODUIT , consegnata e appuntata dal Reverendo Canonico Gabriele STUCKY e della Medaglia d’Oro dell’Istituto Regina Elena.

 

  • HANNO PARLATO DEL SACRARIO NAZIONALE MAURIZIANO, le seguenti testate giornalistiche con servizi particolareggiati; RAI 3, AGI, ANSA, ACRA, Video Bolzano 33 - Prima Televisione locale della Provincia di Bolzano (sostenitrice per la pubblica informazione del Sacrario Nazionale Mauriziano e della Fondazione Mauriziana), Tele Castel di Sangro (archivio e custodia immagini), Famiglia Cristiana, Il Messaggero, Il Tepo, Il Centro, Il Mattino, l’Alto Adige, FERT, Guardia d’Onore, Opinioni Nuove, Italia Reale, Savoia, L’ Alpino d’Abruzzo, Scarpe Grosse, Monte Morrone, Camicia Rossa, La Città, Cronaca Vera, L’Incontro, PARK NEWS, D’Abruzzo, Abruzzo e Sabina, Fiamme d’Argento, L’Artigliere, L’Eco di San Gabriele, Radio Italia, Radio NBC, Radio Cuore, Radio Abruzzo e numerose altre testate non censite a rassegna.

 

  • ASSOCIAZIONI CHE HANNO PARTECIPATO O SVOLTO ATTIVITA' AL SACRARIO : Club Alpino Italiano, W.W.F., Italia Nostra, Associazione Internazionale Alpinisti M.RUDLHORN, Società Alpinisti Trentini, Associazione Nazionale Nastro Verde Decorati di Medaglia d'Oro Mauriziana, Associazione Nazionale Alpini, Associazione Nazionale Marinai d'Italia, Associazione Nazionale Arma Aereonautica, Associazione Nazionale Carabinieri,  Associazione Nazionale Finanzieri d'Italia, Associazione Nazionale Italiana Combattenti Interalleati, Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini, Associazione Nazionale ex Internati, Associazione Nazionale Arma di Cavalleria, Associazione Nazionale Bersaglieri, Associazione Nazionale Artiglieri, Associazione Nazionale Paracadutisti, Unione Nazionale Mutilati per Servizio, Associazione Italiana della Croce Rossa, Unione Nazionale Ufficiali in Congedo, Unione Nazionale Ufficiali provenienti dal Servizio Attivo, Associazione Nazionale Sottufficiali d'Italia, Associazione Nazionale Granatieri, Coro della Montagna di Paganica, Coro della Montagna di Castelvecchio Subequo, Fanfara Alpina di Campo di Giove, Confraternita del Suffragio dei Morti di Pescocostanzo, Associazione Abruzzesi della Svizzera, Associazione Abruzzesi di Rho, Associazione Abruzzesi del Trentino Alto Adige, Associazione Abruzzesi di Toronto, Associazione Abruzzesi di Melburne, Associazione Abruzzesi di Argentina, Associazione Nazionale Ex Internati, Associazione Nazionale Genieri e Trasmettitori, Associazione Nazionale Sanità Militare, Associazione Nazionale Autieri, Associazione Nazionale del Fante, Associazione Nazionale Carristi d'Italia, Associazione Decorati Ordine Militare d'Italia, Associazione Nazionale Guardie di Pubblica Sicurezza, Associazione Nazionale Cavalieri di Vittorio Veneto, Associazione Decorati al Valore Militare, Istituto del Nastro Azzurro, Opera Nazionale Invalidi di Guerra, Associazione Arma Areonautica, Associazione Lagunari Truppe Anfibie, Associazione Nazionale Cappellani Militari d'Italia, Libero Comune di Fiume in esilio, Libero Comune di Pola in esilio, Libero Comune di Zara in esilio, Società di Studi Fiumani, Associazione Amici e Discendenti degli Esuli Giuliano Dalmati, Associazione Venezia Giulia e Dalmazia, Libero Comune di Fiume in esilio, Libero Comune di Pola in esilio, Libero Comune di Zara in esilio, Società di Studi Fiumani, Associazione Amici e Discendenti degli Esuli Giuliano Dalmati, Associazione Venezia Giulia e Dalmazia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sito realizzato da Lorenzo Cavallo e Alfredo D'Eramo - visione consigliata 1024x768